Ultime dall'Accademia Liliana Paduano
Formazione in sicurezza: prevenzione e tamponi rapidi
News pubblicata il 16 Ott 2020, 15:58
In merito all’ultima ordinanza di De Luca, siamo a comunicarvi che quest’ultima non riguarda gli enti di formazione professionale come il nostro, escludendoci di fatto dagli istituti didattici che dovranno restare chiusi al pubblico per i prossimi 15 giorni.
In merito all’ultima ordinanza di De Luca, siamo a comunicarvi che quest’ultima non riguarda gli enti di formazione professionale come il nostro, escludendoci di fatto dagli istituti didattici che dovranno restare chiusi al pubblico per i prossimi 15 giorni.
 
Tuttavia, per le prossime due settimane e per il solo scopo precauzionale, la nostra Accademia ha autonomamente deciso di sostenere on line le lezioni di teoria e in presenza solo quelle di pratica. 
 
Il normale svolgimento delle lezioni in Accademia sarà quindi previsto per il 2 Novembre, giorno in cui sia le lezioni di teoria, sia quelle di pratica saranno svolte normalmente in aula, garantendo così la normale ripresa delle attività didattiche ed una formazione sicura e lontana da ogni rischio.
 
Si comunica inoltre che già dalla prossima settimana, la struttura sarà dotata di una postazione esterna volta all’esecuzione di tamponi rapidi nasali(*) certificati dal Ministero della Sanità, attualmente in uso sia negli aeroporti, sia nelle scuole.

La nuova procedura quindi prevedrà il seguente protocollo:
  • In caso di comunicazione di soggetto positivo al Covid-19 o in attesa di risposta del tampone (sia egli docente o allievo), la classe verrà messa in quarantena preventiva per una durata di 10 giorni, a partire dall'ultimo contatto avuto con il soggetto e si procederà con le lezioni on-line che avranno di fatto il medesimo valore di presenza delle lezioni frontali;
  • In caso di comunicazione di soggetto positivo, l’accademia provvederà ad effettuare la sanificazione di tutti gli ambienti e a darne prontamente comunicazione a tutti gli allievi; 
  • Tutto il personale docente effettuerà obbligatoriamente il tampone con cadenza settimanale ogni lunedì mattina; 
  • La sanificazione con macchina fumigartice e la pulizia con presidi medico chirurgici di tutti gli ambienti e di tutte le superfici, verranno effettuate ogni giorno con personale interno almeno una volta al mese e a seguito di ogni caso confermato di Covid-19. Quest’ultima sarà effettuata da una ditta specializzata e certificata, con prodotti a base di cloro;
  • A partire dall' undicesimo giorno dall'inizio della quarantena sarà possibile rientrare normalmente in Accademia. Prima dell'ingresso nella struttura però, ogni allievo e/o docente sarà obbligato ad effettuare un tampone rapido, messo a disposizione dall’Accademia all’interno di una struttura opportunamente adibita ed esterna alla scuola; 
  • Solo coloro che avranno ricevuto risultato negativo, potranno entrare in accademia ed iniziare normalmente le lezioni. Laddove uno o più soggetti dovessero risultare positivi, per loro non sarà possibile rientrare in Accademia e sarà obbligatorio effettuare nuovamente la quarantena preventiva di 10 giorni, annessa a tutte le dovute procedure previste dall'Asl;
  • Solo al termine della quarantena, sarà di nuovo possibile recarsi in sede e sottoporsi a tampone rapido prima di rientrare in sede. Solo in caso di tampone negativo, i soggetti saranno autorizzati a rientrare in accademia;   
Fiduciosi che questo delicato periodo passi presto, l’Accademia Liliana Paduano garantisce il proprio impegno e la propria professionalità al servizio di tutti.
 
 
Il Direttore
Carlo Matthey